Un’intervista con Karla Woolley, la responsabile degli acquisti presso The Perfume Shop

Benvenuti in uno sguardo dietro le quinte nel vibrante mondo della strategia di vendita al dettaglio e della selezione dei prodotti con Karla Woolley, la responsabile degli acquisti presso The Perfume Shop (TPS).

In questa sincera intervista, esploreremo il ruolo dinamico di Karla nel plasmare l’esperienza di vendita al dettaglio, influenzando l’assortimento dei prodotti e contribuendo al successo generale di TPS. Preparatevi per una prospettiva interna sul percorso emozionante e significativo di un esperto di vendita al dettaglio.

Parlami di una giornata tipo nel tuo ruolo.

Non c’è una giornata tipica per me. Il mio ruolo comporta una vasta gamma di compiti, dallo sviluppo del team, al contributo a comitati sulla schiavitù moderna, alla responsabilità sociale d’impresa, fino al lavoro con i fornitori per la sostenibilità.

Assicurarsi che i nostri fornitori si allineino agli obiettivi ambientali e di sostenibilità di AS Watson aggiunge un’interessante e stimolante dimensione. Collaboriamo con vari brand, ognuno in diverse fasi del loro percorso di sostenibilità, rendendolo un’esperienza dinamica.

Sono anche coinvolta nello sviluppo di prodotti esclusivi, nella ricerca di prodotti per programmi di fedeltà dei clienti e nel coordinamento di progetti speciali come il calendario dell’Avvento. È un ruolo completo!

Cosa ti ha attratto in una carriera nel reparto degli acquisti presso The Perfume Shop e cosa ami di più del tuo ruolo?

Il mio percorso nel settore della vendita al dettaglio è iniziato nel 1979 nell’iconica Oxford Street. Sono entrata in un’agenzia di reclutamento in High Street e ho ottenuto una posizione presso Debenhams come distributrice, un grande magazzino prominente all’epoca. In quei primi giorni, una chiara carriera non mi era chiara, ma l’attrattiva degli acquisti ha catturato subito la mia attenzione. Esprimendo il mio interesse a passare agli acquisti, uno dei direttori ha agevolato la transizione.

Contrariamente all’idea che i lavori nel settore della vendita al dettaglio siano solo transitori, ho scoperto che l’industria della vendita al dettaglio offre una carriera gratificante con possibilità illimitate.

Negli anni, ho avuto il privilegio di lavorare per marchi rinomati come The Body Shop, Past Times e Whittards of Chelsea. Il mio entusiasmo per l’industria della vendita al dettaglio rimane saldo.

Circa otto anni fa, mi sono unita a The Perfume Shop. All’inizio ho assunto il ruolo di acquirente senior per coprire un congedo di maternità e sono ancora qui!

Ci sono numerosi aspetti del ruolo che mi piacciono. Negoziazione e collaborazione con diversi brand per portare prodotti esclusivi ai nostri clienti sono una sfida costante e piacevole.

L’impegno inarrestabile per la sostenibilità e il paesaggio in continua evoluzione dello sviluppo di prodotti sono aspetti che mi colpiscono profondamente. Sai che i nostri nuovi banconi ristrutturati sono realizzati con frigoriferi riciclati? E i nostri lampadari, realizzati con bottiglie riutilizzate e riciclate, conferiscono un tocco ecologico all’estetica e alla funzionalità complessiva dei nostri negozi. Insieme a progetti unici come il calendario dell’Avvento, questi elementi aggiungono una dimensione emozionante al mio ruolo.

Quali competenze specifiche sono importanti per questo ruolo?

Dal mio punto di vista, una delle competenze più cruciali per qualsiasi lavoro sono le competenze relazionali, ovvero la capacità di comunicare efficacemente con gli altri. Le persone straordinarie che ho incontrato lungo la mia carriera sottolineano l’importanza delle conversazioni genuine e i risultati collettivi che ne derivano. Questo principio è particolarmente valido per la mia esperienza in questa azienda.

Guardando avanti, dove vedi opportunità di crescita nella tua carriera presso The Perfume Shop?

L’azienda si impegna a far crescere la propria gamma di prodotti e svolgo un ruolo chiave nella creazione di marchi esclusivi. L’obiettivo è di espandere la nostra presenza di marchi propri e mi vedo continuare a contribuire a questa crescita sviluppando nuove partnership e portando prodotti unici sul mercato. Questo può avvenire lavorando sia con i Brand che con i Nostri Marchi.

Puoi condividere alcuni aspetti del tuo ruolo che trovi stimolanti e come ti destreggi attraverso le sfide?

Le sfide sorgono spesso nel gestire le fluttuazioni delle materie prime o i ritardi nella produzione, specialmente durante COVID-19. Affronto questi problemi interagendo direttamente con i fornitori, risolvendo i problemi e garantendo una comunicazione efficace con il nostro team di gestione del merchandising. Prendere il telefono e comunicare direttamente con le persone è fondamentale per trovare soluzioni che mantengano il flusso dei prodotti costante.

Dall’altro lato, quali momenti o aspetti del tuo lavoro ti fanno pensare: “Wow, questo è fantastico!”?

Tre aree; il cambiamento, le persone e l’apprendimento. Iniziative come l’utilizzo di materiali riciclati nei nostri banconi, l’attuazione di pratiche sostenibili e il lancio di gamma esclusive sono davvero gratificanti. Assistere a cambiamenti positivi nell’industria, come la riduzione dell’uso di plastica e una maggiore attenzione alla sostenibilità, mi dà un senso di realizzazione.

Vedere giovani acquirenti crescere e acquisire fiducia è un altro punto forte.

Ogni giorno è diverso, offrendo una costante emozione di apprendimento e adattamento agli avanzamenti tecnologici come l’IA e il metaverso. È un momento entusiasmante per lavorare nella vendita al dettaglio.

Per qualcuno che sta considerando una carriera nel settore della vendita al dettaglio, quale consiglio daresti?

Posso solo dire che la vendita al dettaglio offre una carriera fantastica con opportunità variegate nell’acquisto, nella gestione della merce, nel marketing, nella fedeltà dei clienti, nel commercio elettronico, nelle finanze e altro ancora. Il mio consiglio è di abbracciare l’apprendimento continuo, sviluppare forti capacità relazionali e comprendere l’impatto del proprio ruolo sia sui clienti che sull’ambiente.

Come è la dinamica del team e come contribuisce al successo dell’operazione generale?

La collaborazione è molto importante: per me, per il team e per l’azienda. Mentre lavoro a stretto contatto con la gestione del merchandising per la gestione delle scorte, collaboro anche con altri reparti e attraverso vari comitati… L’ambiente di squadra dinamico assicura una comunicazione fluida, consentendoci di allineare i nostri obiettivi e contribuire al successo generale dell’azienda.

Se dovessi descrivere il tuo lavoro a qualcuno in poche frasi, cosa diresti? Cosa lo rende diverso dagli altri ruoli nel settore della vendita al dettaglio?

Come responsabile degli acquisti, guido gli sforzi nello sviluppo di gamma esclusive, nella negoziazione con i brand per la sostenibilità e nel contribuire alla responsabilità sociale d’impresa. Il ruolo si distingue per la sua natura dinamica, l’attenzione alla sostenibilità e l’opportunità di creare esperienze uniche per i nostri clienti attraverso prodotti su misura e la creazione di solidi piani di business con i brand con cui collaboriamo.

—————————————————

Nel 2023, il team di The Perfume Shop ha vinto il premio “Formatore dell’anno” ai People in Retail Awards. Se hai un team fantastico o delle persone straordinarie, cogli l’opportunità di mostrare i tuoi successi ai People in Retail Awards.

FAQ:

1. Qual è il ruolo di Karla Woolley presso The Perfume Shop?
– Karla Woolley è la responsabile degli acquisti presso The Perfume Shop. Il suo ruolo comporta una vasta gamma di compiti, tra cui lo sviluppo del team, il contributo a comitati sulla schiavitù moderna, la responsabilità sociale d’impresa e il lavoro con i fornitori per la sostenibilità.

2. Quali sono alcune delle responsabilità di Karla come responsabile degli acquisti?
– Karla è coinvolta nello sviluppo di prodotti esclusivi, nella ricerca di prodotti per programmi di fedeltà dei clienti e nel coordinamento di progetti speciali come il calendario dell’Avvento. Si assicura anche che i fornitori si allineino agli obiettivi ambientali e di sostenibilità di The Perfume Shop.

3. Da quanto tempo Karla lavora presso The Perfume Shop?
– Karla lavora presso The Perfume Shop da circa otto anni. Ha iniziato come acquirente senior per coprire un congedo di maternità e poi è rimasta nell’azienda.

4. Quali competenze sono importanti per il ruolo di responsabile degli acquisti?
– Secondo Karla, le competenze relazionali, ovvero la capacità di comunicare efficacemente con gli altri, sono cruciali per questo ruolo. La negoziazione e la collaborazione con diversi brand sono anche competenze importanti per creare prodotti esclusivi.

5. Quali sono le opportunità di crescita futura per Karla presso The Perfume Shop?
– Karla vede opportunità di crescita nella creazione di marchi esclusivi e nello sviluppo di nuove partnership per portare prodotti unici sul mercato.

6. Quali sono alcuni degli aspetti stimolanti del ruolo di Karla?
– Karla trova stimolante lavorare sui cambiamenti positivi nell’industria, come l’implementazione di pratiche sostenibili e l’utilizzo di materiali riciclati nei negozi. Vede anche gratificanti i momenti in cui può vedere giovani acquirenti crescere e acquisire fiducia.

7. Qual è il consiglio di Karla per chi sta considerando una carriera nel settore della vendita al dettaglio?
– Il consiglio di Karla è di abbracciare l’apprendimento continuo, sviluppare forti capacità relazionali e comprendere l’impatto del proprio ruolo sia sui clienti che sull’ambiente.

8. Come contribuisce la dinamica del team al successo generale di The Perfume Shop?
– La collaborazione e la comunicazione fluida all’interno del team permettono di allineare gli obiettivi e contribuire al successo generale dell’azienda.

Definitions:
– Vendita al dettaglio: l’attività di vendere prodotti direttamente ai consumatori finali.
– Acquisti: la funzione di selezionare e acquistare prodotti o servizi per l’azienda.
– Assortimento dei prodotti: l’insieme dei prodotti disponibili per la vendita in un negozio o su un sito web.
– Sostenibilità: l’adozione di pratiche che soddisfano i bisogni del presente senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare i propri bisogni.
– Responsabilità sociale d’impresa: l’impegno di un’azienda nel contribuire al benessere sociale, economico e ambientale delle comunità in cui opera.
– Prodotti esclusivi: prodotti che sono disponibili solo in determinati negozi o siti web e non possono essere trovati altrove.

Suggested related link: The Perfume Shop