Taylor Swift e i suoi misteriosi profumi

Per anni è stata una domanda ricorrente: “Taylor Swift ha un profumo preferito?” Mentre siamo tutti affascinati dal suo iconico rossetto rosso, la sua fragranza distintiva rimane avvolta nel mistero, lasciandoci a chiederci esattamente come profumi durante una serata con Travis Kelce.

Forse un riassunto cronologico di ciò che la cantante ha detto sulle sue preferenze di profumo nel corso degli anni può aiutarci a scoprirne di più.

Durante un’intervista con David Letterman nel 2010, l’ospite osservò che Taylor Swift profumava di “legno di lusso”. Anche se non sappiamo esattamente quale profumo indossasse nello show, a giudicare da questo commento è probabile che la cantante si orientasse verso fragranze calde e speziate all’epoca.

Ulteriori informazioni ci sono arrivate dal documentario di Netflix “Miss Americana”. In una scena dietro le quinte del Reputation Tour del 2018, si può notare una bottiglia di Santal Blush di Tom Ford, una fragranza calda e legnosa arricchita da morbide note floreali, spezie e sandalo cremoso.

Tuttavia, molti fan concordano sul fatto che potrebbe anche essere dipendente da Flowerbomb di Viktor & Rolf, che cattura la sua passione per le fragranze calde con la sua base floreale di gelsomino e rosa.

Un altro indizio sulla personalità dei profumi di Taylor potrebbe provenire dalle cinque fragranze (ora purtroppo interrotte) che ha lanciato con Elizabeth Arden tra il 2011 e il 2014: Wonderstruck, Wonderstruck Enchanted, Taylor, Made of Starlight e Incredible Things.

Mentre il mistero sul profumo preferito di Taylor Swift continua, possiamo solo immaginare quale fragranza la accompagni durante le sue avventure romantiche e le serate speciali. Una cosa è certa: il suo profumo rimane un segreto ben custodito che alimenta la curiosità dei suoi fan.

Domande frequenti:

1. Qual è il profumo preferito di Taylor Swift?
2. Quali indicazioni abbiamo sulle sue preferenze di profumo?
3. Taylor Swift ha mai lanciato una sua linea di profumi?

Definizioni chiave:

– Profumo: Un prodotto fragrante utilizzato per profumare il corpo o l’ambiente circostante.
– Legno di lusso: Una nota olfattiva che richiama l’odore di legni pregiati.
– Fragranze calde: Profumi con note olfattive calde e avvolgenti, come vaniglia, ambra o cannella.
– Fragranze speziate: Profumi con note olfattive a base di spezie, come pepe nero o chiodi di garofano.
– Sandalo cremoso: Una nota olfattiva che ricorda l’odore del sandalo, un legno aromatico utilizzato spesso nella profumeria.
– Base floreale: Le note olfattive di un profumo che provengono da fiori, come il gelsomino o la rosa.
– Elizabeth Arden: Una nota persona del settore della profumeria e della cosmesi.

Link correlati:

Tom Ford
Viktor & Rolf
Elizabeth Arden