Il mondo dei profumi dei tassi

Il creatore dei contenuti sui social media del Servizio dei Parchi Nazionali è un genio. Ogni giorno vengono condivisi messaggi divertenti sulla fauna selvatica e sulle risorse naturali, insieme a consigli per la sicurezza. Oggi, in particolare, si parlerà del profumo meno amato di tutti: l’eau de tasso.

“L’amore è nell’aria. Ma aspettate un attimo. C’è qualcos’altro. È la stagione degli accoppiamenti dei tassi. Potreste avere maggiori possibilità di avvistare (o annusare) un tasso in questo periodo dell’anno. La stagione degli accoppiamenti dura circa due mesi, da febbraio a marzo. Come sempre, lasciate lo spazio di cui la fauna ha bisogno.”

“Cosa succede se mi avvicino troppo? C’è una diffusa convinzione che i tassi spruzzino liquido pungente tutto il tempo. In realtà, utilizzano lo spruzzo solo come ultima risorsa quando sentono di aver esaurito tutti gli altri meccanismi di difesa. Se qualcuno li minaccia a sufficienza, avvicinandosi troppo sul sentiero o inviando un’ennesima email insistente, il primo istinto del tasso è di fuggire brontolando. Se ciò non funziona, si gira, alza la coda come avvertimento, batte i piedi anteriori e si mette a insultare. Tuo padre odorava di sorbe! (Potrebbe anche essere inviato via email.) Se nemmeno questo funziona, (per favore, capisci il suggerimento) il tasso userà lo spruzzo.”

“Che odore è quello? I principali composti maleodoranti del profumo del tasso sono i tioletani e i tioacetati, entrambi ricchi di zolfo – lo stesso elemento che conferisce l’odore pungente alle uova marce. Piacevole.”

Bene, per oggi è tutto. Ci sentiamo più tardi.

P.S. I tassi bebè possono spruzzare fin dalla nascita e si è riscontrato che si spruzzano a vicenda per divertimento, fanno le bombe pungenti sul compagno di giochi per poi fuggire. Quindi, sono immaturi, vero?

Un’area FAQ basata sui principali argomenti e informazioni presentate nell’articolo:

1. Cosa è l’eau de tasso?
L’eau de tasso è un profumo pungente prodotto da una secrezione emessa dai tassi come meccanismo di difesa.

2. Quando avviene la stagione degli accoppiamenti dei tassi?
La stagione degli accoppiamenti dei tassi dura circa due mesi, da febbraio a marzo.

3. Cosa succede se mi avvicino troppo a un tasso?
I tassi utilizzeranno lo spruzzo pungente solo come ultima risorsa di difesa quando si sentono minacciati. Prima cercheranno di fuggire brontolando e, se necessario, si gireranno, alzeranno la coda come avvertimento, batteranno i piedi anteriori e insulteranno (metaforicamente).

4. Quali sono i principali composti maleodoranti nel profumo del tasso?
I composti maleodoranti principali nel profumo del tasso sono i tioletani e i tioacetati, che sono ricchi di zolfo. Questo conferisce all’odore il caratteristico odore pungente delle uova marce.

Link correlati:
Parks.it